Domenica, 19 Novembre 2017
Unitelsardegna Logo
Piattaforma didattica >>
 

Blog Formaparis

Un aggiornato contenitore di notizie riguardanti la lingua e la cultura sarda.

Per segnalare manifestazioni, eventi, attività ed inviare il relativo materiale: sarachessa@amm.unica.it

CATEGORIE DEL BLOG
ARCHIVO BLOG FORMAPARIS (Splinder)
I COMMENTI DEL BLOG
 

News dal Blog Formaparis  facebook  fan page facebook  gruppo faceboook

12/09/2016 - 11:57

Presso il teatro annesso alla Basilica Sant'Elena (entrata dalla piazza omonima sul lato sinistro della chiesa)

06/09/2016 - 11:21

Bene ha fatto l’Associazione Malik (in collaborazione con le Amministrazioni comunali di Ollolai, Belvì e Seulo) a organizzare il Cammino di Ospitone, che prevede la traversata a piedi delle Barbagie di Seulo, Belvì e Ollolai. Si partirà da Seulo, martedì 6 settembre, per procedere verso nord fino a concludersi a Ollolai domenica 11 settembre: 100 Km. In sei giorni.

01/09/2016 - 12:25

Il 9 Settembre a Cagliari

01/09/2016 - 10:07

Tutte le informazioni 

01/09/2016 - 10:03

Nasce il primo traduttore automatico della lingua sarda

01/09/2016 - 09:59

Un film ed un libro sui detti in limba della Marmilla. 

31/08/2016 - 10:46

Il programma completo

31/08/2016 - 10:35

Riprendono domani (giovedì) le conversazioni in limba sulla storia della Sardegna con Leopoldo Ortu, cossoinese, già docente di Storia del Risorgimento e Storia della Sardegna all’università di Cagliari.

31/08/2016 - 10:29

Spicca il nome di Franca Masu nel palinsesto di oggi a Nuoro Jazz.

30/08/2016 - 09:44

Su 3 de Austu fia passendi in Pratza Zampillo in Biddacidru, po andai in libreria, candu apu biu una meca de cadiras, càscias altoparlantis e unu bangu cun líbburus. Apu domandau a  genti chi fiat ingunis  cali acontéssiu nci fiat e m’ant arraspustu: “sa presentada de líbburu Topologie Postcoloniali de Alessandro Mongili organizada de “Assemblea Permanente”, m’est partu interessanti e mi seu stentada a ascurtai. Beh! Morali de su contu in libreria non nci seu lómpia ma apu passau unu merí praxili e de profetu.  Apu lígiu su líbburu e m’est bénnia s’idea de furriai in sardu calincuna pàgina.

Condividi contenuti